Testo immagine

 Con il termine di Edodonzia si intende quella branca dell’odontoiatria che si occupa della terapia dell’endodonto, ovvero lo spazio interno dell’elemento dentario dove è contenuta la polpa dentaria, nota come nervo del dente, questa è costituita da componente cellulare, vasi, nervi.


Ø Che cosa è un trattamento endodontico, o cura canalare o devitalizzazione del dente?


Il trattamento canalare è un intervento che viene eseguito nell’ambulatorio odontoiatrico, si rende necessario quando la polpa, (il tessuto molle all’interno del dente), è infiammata o infetta per un danno provocato da una carie profonda, da esiti di interventi sul dente o da un trauma, (grave e improvviso o più leggero ma ripetuto nel tempo), che ha provocato frattura o incrinatura profonda.

Il trattamento endodontico consiste nella rimozione della polpa infiammata o infetta presente all’interno del dente e per tutta l’estensione delle radici, e nella sua sostituzione con un’otturazione permanente con guttaperca e cemento canalare, previa adeguata e accurata detersione e sagomatura dei canali radicolari.


Share by: